test
giovedì, 18 Luglio 2024

Consulenza ai professionisti

Oltre a tutti i servizi elencati per le imprese, i colleghi potranno rivolgersi all’associazione per richiedere assistenza specifica in tema di:

CONSULENZA TECNICA FISCALE

  1. Visto di conformità sui crediti IVA e delle imposte sui redditi

Il servizio consta dell’apposizione del visto di conformità sulle dichiarazioni IVA e/o sulle dichiarazioni dei redditi, previa presentazione della documentazione richiesta dall’asseveratore.

Le modalità operative saranno fornite su richiesta.

Per tale servizio il professionista asseveratore applicherà una tariffa convenzionale.

CONSULENZA, ASSISTENZA E RAPPRESENTANZA

  1. Contenzioso tributario

Il servizio si può articolare nelle seguenti attività:
• consulenza volta allo studio della fattibilità di opposizione alle pretese tributarie avanzate dagli Uffici;
• consulenza per la stesura di accertamenti con adesione o conciliazioni giudiziali;
• rappresentanza del contribuente presso gli Uffici accertatori in sede di invito al contraddittorio e/o di accertamento con adesione;
• predisposizione del ricorso, delle memorie o delle repliche, con o senza la rappresentanza in Commissione Tributaria o per Cassazione;
• rappresentanza del contribuenti in Commissione Tributaria.
Le competenze per l’attività di consulenza, di assistenza e/o di rappresentanza, saranno oggetto di un preventivo che tenga conto delle seguenti voci di spesa:
• onorari calcolati sulla base della tariffa professionale;
• rimborsi spese di viaggio, vitto, alloggio.
Tale valutazione preliminare potrà subire variazioni dovute all’evolversi della trattazione della controversia.
L’accettazione del preventivo corrisponderà con la formalizzazione del conferimento dell’incarico da parte del committente e con la costituzione di un fondo spese, peraltro già quantificato nel preventivo.

  1. Consulente Tecnico di parte

Nelle cause civili, penali, tributarie o arbitrali capita spesso di avere la necessità di nominare un Consulente Tecnico di parte (CTP) al fine di vedersi riconosciuti dei diritti. Si parla principalmente di valutazione di quote sociali, di aziende o di beni
Il committente richiederà un preventivo di massima. L’esatta quantificazione si rende difficile in quanto, in questi casi, può essere necessario presenziare ad una pluralità di incontri per discutere le valutazioni da determinare.

CONSULENZA SOCIETARIA

  1. Operazioni societarie e straordinarie e passaggio generazionale d’impresa

Questo servizio è orientato a gestire operazioni societarie di ogni genere che si sintetizzano come segue:
• studio preliminare convenienza assetto societario;
• perizie per la valutazione d’azienda e rivalutazione partecipazioni e terreni;
• costituzione di società, con realizzazione di statuto personalizzato;
• conferimenti, cessioni ed affitti d’azienda;
• fusioni, scissioni e modifiche societarie;
• liquidazioni societarie;
• passaggi generazionali come donazione d’azienda e patto di famiglia;
• trust e tutela patrimoniale.
Dal punto di vista economico, il committente formulerà il tipo di operazione cui è interessato a cui seguirà il preventivo di spesa.

  1. Revisione contabile

Il committente interessato, per se o per un proprio cliente, alla fruizione del servizio di un revisione contabile, può richiedere un preventivo. Dovrà precisare se:

  • si tratta di ordinaria revisione contabile;
  • la revisione è richiesta per la partecipazione ad attività che richiedono il riconoscimento di contributi pubblici;
  • è necessaria una perizia per il conferimento o la trasformazione di azienda in società di capitali.

La tipologia di revisione o di servizio del revisore contabile comporterà la quantificazione di un preventivo il cui importo è legato alla tipologia di intervento richiesto

  1. Controllo di gestione

Il servizio prevede un primo intervento di analisi economico finanziaria per individuare lo stato di fatto dell’azienda, sulla base della quale verrà redatta una relazione contenente indicazioni su come sarebbe necessario intervenire. Il Cliente, una volta preso atto, potrà ovviamente concordare e modulare la tipologia di consulenza di cui intende avvalersi, in base alle proprie esigenze ed obiettivi.

  1. Verifica adeguatezza assicurativa

Il servizio prevede un primo intervento di analisi dei rischi e del programma assicurativo esistente, con l’evidenziazione di eventuali criticità circa la copertura ed i costi sostenuti. In un secondo momento si procederà con la ridefinizione delle polizze assicurative. L’assistenza verrà poi completata, qualora richiesto, con un supporto continuativo di valutazione delle aree di rischio e di monitoraggio economico del costo (premio).

  1. Modelli organizzativi

Con il D.Lgs. 231/2011 il legislatore ha esteso la responsabilità penale anche alle società ed agli enti. È possibile limitare o escludere la responsabilità qualora venga adottato ed osservato un modello organizzativo. Questo modello deve essere costruito su misura dell’ente che lo richiede (la Cassazione ha stabilito che i modelli standard non sono efficaci).
Anche in questo caso il committente potrà richiedere un preventivo che sarà fornito considerando la tipologia e l’entità della società o dell’ente.

  1. Costituzione e assistenza contratti di rete

Il fine del servizio è di supportare il cliente in fase di individuazione e selezione dei soggetti fondatori oltre all’attività di consulenza progettuale. Particolare attenzione viene rivolta al profilo fiscale e alle soluzioni di incentivazione riservate a questa tipologia di forma collaborativa. Infine il network può prendere parte attivamente allo svolgimento del contratto assumendo il ruolo di Manager di rete coordinando il lavoro degli aderenti.

CONSULENZA FINANZIARIA

  1. Analisi struttura finanziaria

Analisi della struttura finanziaria dell’azienda ed eventuale progetto di ristrutturazione o di pianificazione finanziaria della stessa. Assistenza in sede di richiesta finanziamenti bancari, leasing e factoring, in sinergia con Confidi convenzionato.

  1. Usura e anatocismo bancario

Chi vuole usufruire di questo servizio deve preliminarmente inviare copia degli estratti conto bancari, copia dei contratti di apertura del c/c e di affidamento. Una volta ricevuti si procederà ad una prima valutazione gratuita e, qualora sussistano i presupposti, verrà elaborata una perizia econometrica, in base alla quale il cliente sarà libero di decidere se proseguire con la richiesta di rimborso alla banca. Le modalità di espletamento dell’eventuale azione di recupero delle somme sarà concordata al momento.

FORMAZIONE E INFORMAZIONE E WEB

  1. Quaderno settimanale

Il quaderno settimanale è una circolare a cadenza settimanale (ogni lunedì pomeriggio), che viene inviata per posta elettronica. Essa contiene le seguenti rubriche:
• rassegna stampa della settimana precedente;
• rassegna della giurisprudenza apparsa nella settimana precedente;

. rubbriche attinenti settori particolari (informatica, legale, ecc.)
• approfondimenti monotematici, con fornitura di modelli quando richiesti dall’argomento;
• scadenzario.

  1. E-book

Ad ogni nuovo testo realizzato, sarà inviato l’indice degli argomenti trattati per prenderne visione e per poter effettuare l’acquisto con uno sconto sul prezzo di copertina per gli abbonati alla piattaforma.

  1. Fogli di calcolo excel

Ad ogni nuovo foglio di calcolo realizzato in formato excel, si invierà una scheda informativa sulle funzionalità. Il soggetto interessato riceverà il prodotto per mail con uno sconto sul prezzo di listino per gli abbonati alla piattaforma.

  1. Risposte ai quesiti

I soggetti interessati recapiteranno, ad un indirizzo mail che verrà fornito all’uopo, il quesito; a questo seguirà preventivo di spesa e dati per il bonifico bancario. Entro 5 giorni dal bonifico, verrà recapitata la risposta all’indirizzo di posta elettronica fornito dal committente. Il quesito e la risposta dovranno avvenire esclusivamente tramite e-mail.

Questo servizio è a pagamento con uno sconto riservato agli abbonati alla piattaforma.

  1. Corsi di formazione

È possibile richiedere l’organizzazione e la docenza a corsi di formazione che potranno essere rivolti:
• al personale dipendente del proprio studio/azienda;
• a gruppi di studio fra professionisti/aziende.
Materie e didattica saranno da concordare ed in tal modo sarà predisposto apposito preventivo.

  1. Realizzazione e mantenimento siti Web

È possibile richiedere la realizzazione di siti Web sia personalizzati che standard.
Il “sito Web del Fiscalista” consiste nel realizzare un sito che verrà tenuto aggiornato periodicamente con articoli, notizie, tabelle, scadenzari, ecc.

Gli interessati potranno richiedere un preventivo il cui costo è convenzionale.

    RICHIEDI LA TUA CONSULENZA PERSONALIZZATA

    Accetta la privacy