Contraddittorio preventivo non obbligatorio

0
306

CIRCOLARE 22.06.20 N. 17/E/2020

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare, ha chiarito che sono prorogati in modo automatico di 120 giorni i termini di decadenza, nel caso in cui il Fisco decide di attivare il contraddittorio preventivo nei casi in cui non è obbligatorio e se tra la data di comparizione e quella di decadenza della notifica dell’atto impositivo intercorrano meno di 90 giorni