Correzione di fatture errate

0
226

Con la norma di comportamento n. 209 l’Associazione italiana dottori commercialisti ha chiarito le modalità per la correzione delle fatture elettroniche irregolari, precisando che è necessario il dialogo con la controparte. Le correzioni delle fatture riguardano errori relativi agli elementi obbligatori delle fattura sia sostanziali e sia formali (come previsto dall’art. 21 DPR 633/1972). Nel caso di operazione inesistente la fattura non va registrata.