Imposta di registro

0
329

CORTE COSTITUZIONALE SENTENZA N. 158 DEL 21.07.2020

La Corte Costituzionale ha stabilito che è costituzionalmente legittima la norma che contenuta nel D.P.R. 131/1986 art. 20 che stabilisce che l’imposta di registro deve essere applicata esclusivamente nell’atto presentato per la registrazione e senza poter considerare altri elementi extra testuali quindi estranei all’atto