Credito d’imposta canoni di locazione immobili

0
331

Con la conversione in legge del D.L. 34/2020 il nuovo art. 28 c. 3-bis consente l’accesso al credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili anche ai commercianti al dettaglio con ricavi oltre 5 milioni di euro. Per questi soggetti il credito d’imposta spetta nella misura del 20% del canone corrisposto nei mesi marzo, aprile e maggio 2020 e del 10% sulle stesse mensilità in caso di affitto d’azienda.