Superbonus 110%

0
273

PROVVEDIMENTO DIRETTORIALE N. 283847

CIRCOLARE N. 24/E DEL 08.08.2020

Con il provvedimento e la circolare citati l’Agenzia delle Entrate completa il quadro normativo necessario per la partenza delle operazioni collegate alla maxi-detrazione del 110% per gli interventi di efficientamento energetico e riduzione del rischio sismico. In particolare la circolare 24/E illustra ampiamente l’individuazione del titolo di possesso o della detenzione dell’immobile che le persone fisiche che sostengono le spese agevolabili devono avere al momento di avvio o almeno del sostenimento delle spese, se antecedente il predetto avvio. Più precisamente costituiscono idoneo titolo per le persone fisiche all’accesso al superbonus il possesso dell’immobile in qualità di proprietario, nudo proprietario o titolare di altro diritto reale di godimenti come usufrutto, uso, abitazione o superficie. È possibile accedere al superbonus anche detenendo l’immobile in base a un contratto di locazione anche finanziaria o di comodato regolarmente registrato, ed ovviamente consenso da parte del proprietario per l’esecuzione dei lavori.