Bonus sanificazione chiarimenti

0
278

INTERPELLO N. 361-362-363 DEL 17.9.2020

L’Agenzia delle Entrate riguardo il credito sanificazione ha chiarito che non agevolabile l’installazione di un ascensore; ha ritenuto invece agevolabili le spese edilizie per il ripristino della pavimentazione e il rifacimento dell’impianto elettrico in seguito agli interventi edili necessari per rendere la struttura in linea con le prescrizioni sanitarie anti Covid; infine ha escluso dalle spese agevolabili quelle sostenute per la consulenza in materia di prevenzione e salute sui luoghi di lavoro, per la progettazione degli ambienti di lavoro, l’addestramento e la stesura di protocolli di sicurezza. Se tali spese sono state indicate nella comunicazione non potranno comunque essere considerate ai fini della spettanza del credito d’imposta e del relativo utilizzo.