Compensazione dei canoni non pagati con il deposito cauzionale

0
305

Cassazione ordinanza n. 20975/2020

La Corte di Cassazione ritiene lecita la rinuncia pattizia alla restituzione del deposito cauzionale a fronte di canoni non pagati. Si fa riferimento alla comune abitudine dell’inquilino di non pagare gli ultimi canoni, contando esattamente sul deposito cauzionale.