Numerazione fattura elettronica

0
278

INTERPELLO N. 505/2020 DEL 30.10.2020

Nella fatturazione elettronica la numerazione esadecimale strutturata sulla progressione della data di emissione non garantisce il rispetto della normativa nazionale e comunitaria. Secondo l’Agenzia delle Entrate tale numerazione è adeguata a garantire univocità e la progressività delle fatture ma appare una inidoneità al rispetto delle sequenzialità potendosi verificare il caso che in alcuni giorni si verifichi un salto data.