Comuni turisti, aiuto per le attività nei centri storici

0
212

È stato destinato per gli esercenti dei centri storici a vocazione turistica che sono stati i più colpiti dal calo turistico, il contributo a fondo perduto istituito dall’art. 59 del D.L. 104/2020 al quale si potrà accedere dal 18.11.2020 e fino al 14.1.2021. il contributo è destinato ai seguenti 29 comuni: Venezia, Verbania, Firenze, Rimini, Siena, Pisa, Roma, Como, Verona, Milano, Urbino, Bologna, La Spezia, Ravenna, Bolzano, Bergamo, Lucca, Matera, Padova, Agrigento, Siracusa, Ragusa, Napoli, Cagliari, Catania, Genova, Palermo, Torino e Bari. Tale contributo spetta se l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di giugno 2020 sia inferiore ai 2/3 dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di giugno 2019.