Reato di infedele dichiarazione nelle società di persone

0
341

CASSAZIONE SENTENZA N. 31195/2020

La Cassazione ha disposto che in presenza di società di persone la sussistenza del reato di dichiarazione infedele dei redditi deve essere verificata quantificando l’imposta evasa da ciascun socio e non complessivamente considerando i redditi sottratti dalla società.