Iva al 10% sulla fedele ricostruzione

0
236

INTERPELLO N. 564 DEL 27.11.2020

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la demolizione di un edificio esistente e la costruzione di un nuovo edificio residenziale con aumento della volumetria non potrà considerarsi come nuova costruzione a fini dell’applicazione dell’aliquota Iva della Tabella A parte II allegata al decreto Iva. Questo perché tale intervento si configura in realtà come recupero di edifici esistenti e tali tipologie di interventi si applicherà l’aliquota Iva del 10% ai sensi del n. 127-quaterdecies della Tabella A parte III allegata al decreto Iva.