Sospensioni fiscali

0
241

Con il comunicato Mef del 27.11.2020 sono state disposte le sospensioni fiscale (che saranno contenute nel Decreto Ristori-quater) e saranno legate alla perdita di fatturato di almeno il 33% nel 1° semestre (per scadenze di novembre) o a novembre (per scadenze di dicembre). Questo darà la possibilità ai contribuenti interessati ad un ricalcolo della propria situazione per capire se rientrano o meno nei parametri. Per questo motivo il Mef ha comunicato il rinvio generalizzato al 10.12.2020 degli acconti scadenti il 30.11. Per chi rientrerà nei parametri gli acconti di novembre dovranno essere versati in unica soluzione entro il 30.04.2021. Rinviate le scadenze di dicembre a partire da quella del 16 per l’Iva mensile e ritenute. In questo caso la ripresa dei pagamenti potrà avvenire in soluzione unica entro il 16.3.2021 o in 4 rate mensili a partire da tale data. Un altro rinvio riguarda le rate del 10 dicembre di rottamazione e saldo e stralcio: le rate sospese dovranno essere versate entro il 10.3.3020.