Emendamenti al Decreto Ristori

0
277

Si segnalano alcuni emendamenti al Decreto Ristori:

  • Contributi e indennità causa Covid-19 esentasse per le imprese e gli autonomi;
  • 2° rata acconto Irap da versare in 4 rate;
  • Contributo del 50% per i proprietari di casa che riducono gli affitti agli inquilini in difficoltà;
  • Proroga di 3 mesi per l’esonero Tosap-Cosap anche per le edicole;
  • Proroga all’operatività del Fondo Gasparrini per le sospensioni dei mutui “prima casa” fino al 31.12.2021;
  • Aumento da 25.000 a 40.000 euro per le soglie delle operazioni di microcredito.