Esclusione per errore dalla rottamazione

0
231

CASSAZIONE SENTENZA N. 34940/2020 DEL 9.12.2020

a Cassazione ha affermato che l’imprenditore che non è stato ammesso alla rottamazione per un errore del Fisco può comunque essere condannato per omesso versamento delle ritenute. Non rileva il fatto che avrebbe potuto pagare il debito ridotto dalla conciliazione con l’Amministrazione Finanziaria.