Iva agevolata per interventi di riqualificazione energetica

0
287

INTERPELLO N. 576 DEL 10.12.2020

L’Agenzia delle Entrate in riferimento all’applicazione dell’Iva agevolata di riqualificazione energetica ha affermato che le cessioni di beni e le prestazioni di servizi poste in essere per la realizzazione degli interventi di riqualificazione energetica degli edifici sono assoggettate all’imposta sul valore aggiunto in base alle aliquote previste per gli interventi di recupero del patrimonio immobiliare. Si precisa che dal 1.01.2020 per tali interventi non è più possibile optare per la cessione del credito corrispondente alla detrazione per i medesimi interventi.