Accertamento nei confronti del socio di Spa, Snc, Sas e società semplice

0
242

CASSAZIONE SENTENZA N. 28709 DEL 16.12.2020

La Cassazione ha ritenuto legittimo l’accertamento notificato al socio di Snc, Sas e Spa quanto l’Amministrazione Finanziaria prova l’insufficienza del patrimonio aziendale. Se si tratta di società semplice incombe sul socio l’onere di provare che il creditore possa soddisfarsi in tutto o in parte sul patrimonio sociale se invece si tratta di società in nome collettivo, in accomandita semplice o per azioni, è l’amministrazione creditrice a dover provare l’insufficienza totale o parziale del patrimonio sociale.