Esportazione di beni ed esenzione Iva

0
236

La Corte di Giustizia Europea nella causa C-656/19 ha ritenuto inapplicabile l’esenzione Iva prevista per i beni ceduti a viaggiatori extracomunitari e trasportati fuori dall’Unione Europea nei bagagli alle operazioni di natura commerciali. Se risulta che i beni hanno lasciato il territorio unionale la cessione è comunque esente dall’imposta anche senza aver rispettato le formalità doganali e se risultano commessi illeciti che non riguardano il sistema comune dell’Iva.