Superbonus 110% escluso per comodatario

0
217

INTERPELLO N. 87/2021 DEL 08.02.2021

L’Agenzia delle Entrate in tema di superbonus di cui all’art. 119 D.L. 34/2020 ha precisato per la detrazione maggiorata del 110% non può essere fruita per gli interventi di riduzione del rischio sismico eseguiti da un comodatario, persona fisica, su un edificio composto da due unità immobiliari censite in categoria “C/2” funzionalmente indipendenti e autonome che al termine dei lavori risulteranno destinate a uso abitativo. Questi interventi però potranno beneficiare delle detrazioni ordinarie.