Compensi e spese ai fini Irap

0
272

CASSAZIONE SENTENZA N. 3448 DEL 11.02.2021

La Cassazione in tema di Irap ha affermato che il valore assoluto dei compensi e delle spese e la reciproca proporzione, non rappresentano elementi decisivi a fondare il presupposto impositivo della “autonoma organizzazione” in quanto gli stessi possono risentire del valore dell’attività prestata – i compensi – ed esprimere esigenze di mera gestione dell’attività, questo in particolare per le spese alberghiere, di rappresentanza, assicurative, per veicoli strumentali; senza che sia rinvenibile un nesso funzionale allo sviluppo di capacità organizzativa ovvero all’implementazione di un reale apparato organizzativo.