Indeducibilità dei compensi degli amministratori

0
251

CASSAZIONE ORDINANZA N. 5763/2021

La Corte di Cassazione ha ritenuto indeducibili i compensi degli amministratori corrisposti in misura superiore a quanto deciso dall’assemblea anche se esposti in bilancio poiché ritenendoli invalidamente deliberati, mancherebbero i requisiti di certezza e oggettiva determinabilità dell’ammontare del costo, previsti dall’art. 109 del Tuir.