Comunicazioni di irregolarità tramite canale Civis

0
300

RISOLUZIONE N. 72/E DEL 16.12.2021

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione, ha chiarito che il contribuente può fornire chiarimenti nei 30 giorni successivi alla comunicazione di irregolarità e il pagamento entro 30 giorni dalla ricezione porta alla riduzione delle sanzioni a 1/3 (di norma, la sanzione del 30% si riduce al 10%) e degli interessi, anche se avvenuto con ritardo non superiore a 7 giorni (37 giorni dalla ricezione della comunicazione).