Detrazioni edilizie nella legge di Bilancio 2022

0
175

IL SOLE 24 ORE 22.12.2021

La legge di Bilancio 2022 dovrebbe prevedere le seguenti misure:

  • proroga a tutto il 2022 del superbonus 110% per le villette, senza il vincolo del tetto Isee a 25.000 euro e dell’abitazione principale. Entro il 30.06.2022 deve essere però raggiunto il 30% dei lavori;
  • anche il Terzo settore può beneficiare del superbonus, con le stesse regole di condomini e immobili degli Iacp;
  • bonus mobili: confermata la riduzione al 60% dal 2022, ma è stato raddoppiato il tetto di spesa ammissibile per il 2022 (da 5.000 a 10.000 euro), mentre nei 2 anni successivi tornerà a 5.000 euro;
  • per i lavori che mirano al superamento delle barriere architettoniche, è prevista una detrazione del 75%. La spesa ammessa in detrazione è pari a 50.000 euro per gli interventi su edifici unifamiliari e 40.000 euro per i condomini;
  • è possibile cedere il credito o beneficiare dello sconto in fattura anche per la detrazione del 50% per la realizzazione di autorimesse o posti auto pertinenziali anche a proprietà comune.