Sconto in fattura

0
113

INTERPELLO N. 238 DEL 03.03.2023 – INTERPELLO N.247 DEL 08.03.2023

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare 27.05.2022, n. 19/E, riferendosi al bonus ristrutturazione con detrazione al 50% aveva precisato che se lo “sconto in fattura” è stato concordato con il fornitore, l’opzione trova applicazione per tutte le fatture emesse tra le parti. L’Agenzia aveva precisato che l’opzione dello “sconto in fattura” sull’intero importo dell’intervento contrattualmente pattuito è possibile anche se manca la sua indicazione nella fattura di acconto. Nelle risposte è stato affermato che ciò è possibile se lo “sconto in fattura” complessivo viene indicato nella fattura di saldo e il committente non abbia detratto il pagamento effettuato della fattura di acconto.