Le novità del Modello Redditi PF 2023 – Fascicoli II e III

0
123

PREMESSA

Puntualmente, ogni anno, l’Agenzia delle Entrate approva i Modelli Redditi riservati alle persone fisiche, società di persone e società di capitali.  

Con il Provvedimento 06.02.2023, l’Ufficio ha approvato il “Modello Redditi PF 2023”, il cui termine di presentazione telematica è fissato al 30.11.2023. La struttura e le modalità di compilazione del Fascicolo 2 e 3 del “Modello Redditi PF 2023” hanno subito alcune modifiche ed implementazioni.

In particolare, si è ravvisata la necessità di esporre separatamente il reddito da partecipazione in società semplici che producono reddito di lavoro autonomo ai fini Inps (gestione separata), dati relativi alla rivalutazione di terreni e partecipazioni nonché delle perdite di lavoro autonomo e delle perdite utilizzabili con maggiori redditi derivanti dal quadro RS.

Sono stati altresì aggiunti nuovi crediti d’imposta nel quadro RU e il nuovo riquadro relativo alla indicazione della titolarità effettiva dei destinatari dei fondi e crediti d’imposta.

In questo intervento si illustrano, quindi, le sopracitate novità.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA