Leasing – contabilizzazione e deduzione nel reddito d’impresa – prima parte

0
114

Premessa

Come noto, il leasing (locazione finanziaria) si differenzia dalla locazione operativa (noleggio) per il completo trasferimento al locatario/utilizzatore dei rischi e dei benefici relativi ai beni oggetto del contratto.

Di seguito ci occuperemo del trattamento:

  • contabile del leasing, che in Italia, nella maggior parte dei casi, risulta ancora ancorato al metodo patrimoniale;
  • fiscale del leasing, esaminando sia le criticità riferite alle imposte sui redditi (IRPEF, IRES), che quelle relative all’IRAP.

Al fine di una migliore comprensione forniremo, inoltre, alcuni esempi relativi:

  • alla deduzione dei canoni leasing in base alla normativa del TUIR;
  • all’ipotesi della compravendita del contratto di leasing;
  • alla deduzione dei canoni di leasing ai fini IRAP.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA