Super sismabonus e remissione in bonis

0
127

Interpello n. 332 del 10.05.2023

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta, ha precisato che i contribuenti che hanno omesso di presentare la comunicazione di cessione/sconto in fattura entro il 31.03.2023 e che devono inoltre correggere un’asseverazione tardiva di efficacia degli interventi per la riduzione del rischio sismico (cosiddetto “allegato B”), possono sanare entrambe le anomalie al costo di 500 euro.