Visto di conformità “ora per allora”

0
115

Il Sole 24 Ore  07.06.2023

L’Agenzia delle Entrate, con una Faq ha precisato che il visto di conformità “ora per allora”, introdotto dal Decreto Aiuti-bis, può essere redatto in forma libera e non deve essere comunicato alla stessa Agenzia in quanto non è una condizione necessaria all’esercizio dell’opzione.