Il conteggio del quinquennio per l’imponibilità della plusvalenza in ipotesi di cessione del fabbricato ristrutturato – seconda parte

0
114

Premessa

Riprendiamo l’analisi del computo del quinquennio per l’imponibilità della plusvalenza derivante dalla vendita di un fabbricato ristrutturato.

Dopo esserci occupati del trattamento impositivo della cessione delle aree edificabili e non edificabili, delle cessioni di terreni agricoli detenuti da oltre e da meno di 5 anni, delle cessioni dei terreni suscettibili di utilizzazione edificatoria, di seguito focalizzeremo la nostra attenzione:

  • sulle cessioni delle aree sulle quali sono ubicati fabbricati da demolire;
  • sul trattamento impositivo della cessione di fabbricati;
  • sul calcolo del quinquennio;
  • sulle modalità di calcolo della plusvalenza;
  • sugli immobili adibiti ad abitazione principale.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA