Imposta di registro sulla rinuncia dei prestiti dei soci

0
81

Corte di Cassazione n. 3839/2023 n. 3841/2023 n. 14432/2023

La Cassazione, con queste sentenze, si è espressa in modo contraddittorio in merito alla debenza dell’imposta di registro, nella misura del 3%, sull’enunciazione del finanziamento soci in un verbale assembleare che delibera il ripianamento delle perdite azzerate dalla rinuncia a tale finanziamento.