Le novità del decreto alluvioni convertito in legge

0
83

PREMESSA

Il 31.07.2023 è stata pubblicata la Legge 177/2023 di conversione del D.L. 61/2023, c.d. “decreto alluvioni”, contenente specifici interventi del Legislatore a tutela di cittadini e imprese a seguito degli eventi atmosferici verificatesi a partire dal 01.05.2023.

Tra le novità più importanti si segnalano:

  • la proroga al 20.11.2023 dei termini relativi ai versamenti e adempimenti tributari in scadenza nel periodo 01.05.2023 - 31.08.2023;
  • la proroga di 3 mesi delle scadenze connesse alla c.d. "rottamazione-quater", con la conseguenza che la relativa domanda di adesione deve essere presentata entro il 30.09.2023 anziché 30.06.2023;
  • il riconoscimento di un'indennità una tantum a favore di co.co.co., agenti e rappresentanti nonché lavoratori autonomi e imprese che sono stati costretti a sospendere l'attività a seguito degli eventi atmosferici, pari a 500 euro per ciascun periodo di sospensione non superiore a 15 giorni.

Queste ed altre novità nel corso di questo intervento.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA