Decreto Omnibus

0
173

IL SOLE 24 ORE 08.08.2023

Il decreto Omnibus, approvato dal Consiglio dei Ministri prevede:

  • i termini per completare i lavori e i bonifici con il superbonus sono prorogati fino al 31.12.2023;
  • per le grandi imprese, il divieto di delocalizzazione per non perdere gli incentivi ricevuti si allunga da 5 a 10 anni;
  • previsto un prelievo del 40% ma non più del 0.01% dell’attivo, sui profitti delle banche al fine di sostenere il mutuo prima casa e il fondo taglia tasse;
  • i Comuni possono aumentare le licenze dei taxi fino al 20% oltre alla possibilità di concedere licenze temporanee;
  • per la messa in sicurezza di tratti stradali, ponti e viadotti previsto lo stanziamento di un apposito Fondo;
  • interventi contro il rincaro dei biglietti aerei.