Adeguata verifica della clientela

0
160

PREMESSA

nel precedente numero abbiamo analizzato il quadro generale riguardante l’antiriciclaggio.

In questo numero cerchiamo di individuare gli adempimenti ed in particolare le problematiche inerenti l’adeguata verifica del cliente; uno degli aspetti più complicati dell’antiriciclaggio dove si è cercato di trovare una soluzione valutando i clienti con un sistema “a punti”.

Il primo passo da compiere è l’identificazione del cliente e dell’eventuale titolare effettivo. Dopo tale adempimento si dovrà soppesare la “pericolosità” dello stesso con riferimento all’antiriciclaggio. Gli step dell'adeguata verifica sono individuati dalla legge e, per i professionisti, completati dalle regole tecniche emanate dagli organismi di autoregolamentazione.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA