C’è tempo fino al 31 ottobre per definire i bolli sulle fatture elettroniche del terzo trimestre

0
69

Entro il 31 ottobre i soggetti passivi tenuti al versamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche emesse nel terzo trimestre solare avranno tempo per integrare i dati loro comunicati, in via provvisoria, dall’Agenzia delle Entrate. Decorso tale termine, entro il 15 novembre l’Amministrazione finanziaria renderà noto l’importo definitivo, che dovrà essere versato non oltre il 30 novembre. Questa scadenza interesserà anche i soggetti che nei primi due trimestri dell’anno avrebbero dovuto versare un importo complessivamente inferiore a 5.000 euro (art. 17 del DL 124/2019).

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA