Riversamento per annullamento accettazione del credito 110%

0
63

Interpello n. 440 del 28.09.2023

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta ha chiarito che il cedente che, in seguito a errore sostanziale, si trovasse impossibilitato ad annullare l’accettazione di un credito 110% per mancanza di collaborazione da parte del cessionario, ha la possibilità di riversare l’ammontare del credito non dovuto.