Preliminari di compravendita – nuova modalità di registrazione – seconda parte

0
112

Premessa

Riprendiamo l’analisi del modello “Rap” per la registrazione dei preliminari di compravendita.

La scorsa settimana abbiamo appreso che con due distinti provvedimenti il Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha dato vita dapprima alla registrazione telematica dei contratti di comodato e successivamente, aggiungendo due ulteriori moduli al modello “Rap”, ha istituito anche la registrazione telematica dei preliminari di compravendita.

Ebbene, dopo aver trattato della registrazione telematica degli atti privati, degli aspetti generali del contratto preliminare di compravendita, del procedimento di registrazione, illustrando modelli e relative istruzioni, di seguito concluderemo la nostra disamina focalizzandoci:

  • sul procedimento di registrazione del contrattato preliminare di compravendita;
  • sulle modalità di presentazione;
  • sui termini di registrazione e sulle imposte del contratto preliminare, presentando anche un caso pratico.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA