Il saldo IMU 2023

0
58

PREMESSA

Il prossimo 18 dicembre 2023 (il 16 dicembre cade di sabato) scade il termine per il versamento del saldo IMU 2023, la cui disciplina è contenuta nell'articolo 1, commi da 738 a 783, Legge 160/2019 (Finanziaria 2020).

A tal fine si informa che, a decorrere dal 2023, la Regione Friuli-Venezia Giulia (come già le Province Autonome di Trento e Bolzano) ha introdotto la nuova Imposta locale immobiliare autonoma (ILIA) in sostituzione dell'IMU. Pertanto, per gli immobili siti nella Regione del Friuli-Venezia Giulia va fatto riferimento a quanto previsto dal Regolamento di cui alla L.R. 17/2022 e per il relativo versamento con il Modello F24 vanno utilizzati gli appositi codici tributo istituiti dall'Agenzia delle Entrate con la Risoluzione 23.02.2023, n. 10/E.

Molte le riconferme e poche le novità, in questo intervento si illustrano l’ambito di applicazione, le esenzioni previste dalla Legge, i termini e le modalità di pagamento nonché il regime sanzionatorio applicabile.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA