Cedolare secca al 21%

0
56

Italia Oggi 14.12.2023

Con la legge di Bilancio 2024, i proprietari di immobili possono applicare la cedolare secca al 21% sui redditi generati da una sola unità immobiliare, a scelta, da individuare in dichiarazione dei redditi. Tuttavia, se le unità locate sotto i 30 giorni sono da 2 a 4, una a scelta sconterà il 21% mentre i redditi prodotti dalle altre saranno tassate al 26%.