Gli Istituti di moneta elettronica sono obbligati a comunicare i pagamenti transfrontalieri

0
83

Dal 1° gennaio 2024 sono entrate in vigore le disposizioni contenute nel DLgs. 18 ottobre 2023 n. 153, che impongono ai prestatori di servizi di pagamento (PSP) una serie di obblighi con riferimento alla conservazione e comunicazione dei c.d. “pagamenti transfrontalieri”. Lo scorso 20 novembre, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il provvedimento n. 406675, con cui sono state definite modalità e regole tecniche per la trasmissione dei dati., con cui sono state definite modalità e regole tecniche per la trasmissione dei dati.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA