Adeguati assetti organizzativi di cui si deve dotare l’imprenditore

0
58

PREMESSA

Il Parlamento Italiano ha emanato la Legge Delega 155/2017 per disciplinare le situazioni di crisi o insolvenza del debitore, sia esso consumatore, professionista, o imprenditore con esclusione dello Stato e degli enti pubblici.

Tutti siamo interessati a tale disciplina che recepisce il Regolamento UE 2015/848 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 20/5/2015 relativo alle procedure di insolvenza e delle Raccomandazioni 2014/135/UE della Commissione 12/3/2014.

Il principio sancito dal Decreto Legislativo n. 14/2019 attuativo della Legge Delega 155/2017 è che tutti sono assoggettati al procedimento di accertamento dello stato di crisi o dell’insolvenza, dando priorità di trattazione alle proposte che comportino il superamento della crisi assicurando la continuità aziendale, anche tramite un imprenditore diverso purché funzionale al miglior soddisfacimento dei creditori e purché la valutazione di convenienza sia illustrata in un “PIANO”, riservando la liquidazione giudiziale ai casi in cui non sia proposta una idonea alternativa.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA