Bonus mobili 2024

0
69

PREMESSA

Confermato anche per il 2024 il “bonus mobili”, con alcune modifiche rispetto all’anno precedente.

A decorrere dal 01.01.2024, infatti, il limite massimo di spesa agevolabile per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici, c.d. "Bonus mobili", è ridotto a 5.000 euro, contro gli 8.000 euro del 2023, i 10.000 euro del 2022 e i 16.000 euro del 2021.

Per potere fruire della detrazione IRPEF di cui all'articolo 16, comma 2, D.L. 63/2013, pari al 50% delle spese sostenute per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici è necessario che i beni siano destinati all'arredo di un immobile oggetto di un intervento di recupero del patrimonio edilizio (con alcune esclusioni) per il quale si fruisce della relativa detrazione e che gli elettrodomestici rispettino determinati parametri di efficienza energetica.

Il Legislatore è intervenuto più volte modificando l'ambito di applicazione della detrazione.

Si analizza, quindi, il quadro normativo applicabile per le spese sostenute nel 2024.

Contenuto riservato agli abbonati.

Questo contenuto è disponibile per gli utenti abbonati a Sercontel.

Sei già abbonato? Non sei abbonato?
SCOPRI L'OFFERTA