Ecobonus e comunicazione all’Enea

0
65

Corte di Cassazione n. 7657/2024

La Cassazione ha respinto il ricorso delle Entrate e confermato che l’omesso o tardivo invio della comunicazione Enea oltre i 90 giorni dal termine dei lavori non provoca la perdita del diritto alla detrazione ecobonus 50-65%, all’epoca disciplinata dall’art. 1, cc. 344 e seg. L. 296/2006.