Divieto di compensazione dei bonus edilizi

0
28

Il Sole 24 Ore 21.05.2024

Il D.L. 39/2024 stabilisce che banche, intermediari finanziari, società appartenenti a gruppi bancari e assicurativi non possono compensare i crediti fiscali collegati a ristrutturazioni edilizie con contributi previdenziali e assistenziali e premi per le assicurazioni sul lavoro e contro le malattie professionali.